Titus Makin Lascia The Rookie

Titus Makin Lascia The Rookie
Condividi questo articolo su:

Titus Makin Lascia The Rookie?

Sin dal suo primo debutto nel 2018 il personaggio di Titus Makin, nella serie interpreta Jackson West, il figlio del comandante degli affari interni.

da una dichiarazione dello showrunner della serie Alexi Hawley, il personaggio di Titus,

Titus Makin Lascia The Rookie - Techbiz.it

ovvero Jackson West non farà ritorno nella quarta stagione, e come vi ricorderete nel finale della terza stagione, sono tutti al matrimonio Tra Angela Lopez (Alyssa Dyaz) e Wesley Evers (Shawn Ashmore). La scena si sta per concludere e Angela e Jackson vengono Rapiti da uno degli uomini di Sandra “La Fiera” De La Cruz (Camille Guaty ). Mentre Angela viene caricata su un furgone, Jacskon viene colpito alla schiena da un proiettile. la scena si conclude con John Nolan (Nathan Fillion) che entra per chiamare Lopez ma non la trova e capisce subito che c’è qualcosa che non va.

a quanto dichiarato L’attore si é rifiutato di tornare sul set, gli sceneggiatori non hanno avuto scelta che far uccidere il personaggio di Jackson.

l’attore é sparito dai social dalla metà del 2021, e non ha alcuna intenzione di continuare la sua carriera di attore.

Tra le stagioni 2 e 3 l’attore, si é fatto un esame di coscienza nell’interpretare un ufficiale nero della LAPD.

Da quanto ha dichiarato Titus che non sembra essere intenzionato a ritornare sul set, pare che la notizia sia vera e che Titus Makin Lascia The Rookie per sempre non facendone più ritorno.

 

Trama della serie

La serie segue John Nolan, un uomo di 40 anni che si trasferisce dalla sua confortevole vita di piccola città a Los Angeles per perseguire il suo sogno di essere un agente di polizia per il Dipartimento di Polizia di Los Angeles. Deve navigare nel mondo pericoloso, umoristico e imprevedibile di un “giovane” poliziotto, determinato a far contare il suo secondo colpo alla vita.

Essendo la recluta più anziana, ha incontrato lo scetticismo di alcuni alti livelli che lo vedono solo come una crisi di mezza età. Se non riesce a tenere il passo con i giovani poliziotti e i criminali, rischierà la vita, compresa la sua.

Pubblicità

Ispirato da una storia vera. John Nolan è la recluta più anziana del LAPD. In un’età in cui la maggior parte delle persone è all’apice della propria carriera, Nolan ha messo da parte la sua comoda vita di piccola città e si è trasferito a Los Angeles per perseguire il suo sogno di essere un poliziotto.

Altri Articoli simili: Squid game sarà doppiato in italiano.

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 1 Media: 4]

Simone2503

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *