Internet , News

switch off – TIM dice addio alla conettività 3G.


Si è ora di dire addio al 3G a causa di uno switch off su rete TIM.

Nel lontano 2005 in Giappone usciva Il 3G , ovvero una connessione mobile la quale riusciva a rendere la navigazione veloce senza rallentamenti (per l’epoca).

Tutti i diversi tipi di generazione di rete.

2G , 3G , 4G , 5G Sono tutti tipi di generazione differente (La G seguita dal numero difatti significa  Generazione).

Dati basati sulla connettività italiana

Il 2G ha una velocità massima di 50Kbps , per fare un esempio , il download di una foto dei giorni nostri richiederebbe più di 2 minuti.

Il 3G ha una velocità media di 7 Mbps , per fare un esempio , il download di una foto dei giorni nostri richiederebbe più di 8 secondi

Il 4G ha una velocità media di 35 Mbps , per fare un esempio , il download di una foto dei giorni nostri richiederebbe più di 2 secondi


Il 5G ha una velocità media di 273,7 Mbps , per fare un esempio , il download di una foto dei giorni nostri richiederebbe meno di mezzo secondo.

 

 

Abbiamo provato a navigare nella Homepage del nostro sito web utilizzando il 3g , e per caricarla completamente sono stati necessari 16 secondi.

Immaginate quanto tempo possa metterci a caricare un video in full HD su una connessione 3G

Perché TIM ha imposto lo Switch off.

La chiusura della rete 3G consentirà a TIM di concentrare gli investimenti sulle tecnologie più efficienti dal punto di vista energetico e più performanti in termini di qualità dei servizi offerti ai propri clienti.

 

Le reti 4G e 5G, potenziate con i continui investimenti in innovazione tecnologica, consentiranno ai clienti TIM di accedere ad un’esperienza d’uso sempre più coinvolgente ed immersiva, anche nella fruizione di video in streaming, come quelli disponibili nelle offerte che uniscono i contenuti di TIMVISION con quelli di DAZN, Infinity+, Disney+ e Netflix.

 

spiegato  in modo semplice vogliono investire sulle nuove tecnologie e avere più efficienza energetica cancellando il 3G per sempre dall’operatore.

 

Cosa succederà dopo lo Switch off?

Per gli utenti che hanno un dispositivo che supporta il 4G o il 5G  non ci sarà alcun cambiamento .

Chi invece è in possesso di un dispositivo 3G navigherà in 2G e dovrà aspettare circa 2 minuti per ricevere una foto. La navigazione in 2G su internet sarà pressoché impossibile quindi il nostro consiglio è quello di cambiare smartphone il prima possibile.

 

Il processo di switch off è già in corso e terminerà completamente il  il 15 ottobre 2022.

 

 

 

 

+ posts
Author Image
Mario Sonzogni
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Please disable your adblocker or whitelist this site!

0
Ci piacerebbe sapere che cosa ne pensi, lascia pure un commento.x